Volontariato

Il primo Rapporto sullo Stato del Volontariato nel Mondo sottolinea che esso dà un grande contributo al benessere della società. Il fenomeno è rilevante in termini numerici, ma la carenza di metodi di misurazione uniformi ne oscura il successo. Il valore del volontariato – riferito alle sole organizzazioni della società civile - corrisponde al 3% del Pil nei Paesi avanzati. In uno studio del 2008 su 36 Paesi la Svezia era in testa con il 5,1%, seguita da Norvegia (4,4%, Francia (3,7%), Regno Unito (3,6%), Italia e Spagna (1,5%) ciascuna. Occorre tener conto anche di questi dati per valutare con attenzione lo sforzo che il Circolo sta ponendo in atto per rilanciare “Nel cuore di BNL”. Si tratta di un’esperienza nata alcuni anni fa che ha per protagonisti colleghi che qualificano il loro tempo libero impegnandosi a diverso titolo nel volontariato. Costoro troveranno nel Circolo un alleato, pronto a favorire l’implementazione della rete dei volontari BNL e a fornire strumenti di supporto per gli incontri e l’organizzazione delle attività.