Appuntamenti culturali - Ottobre 2018

Appuntamenti culturali - Ottobre 2018


Sabato 6 ottobre ore 10.30

 "Le macchine degli dèi". Le sculture capitoline alla Centrale Montemartini


Sospeso e metafisico come un quadro di De Chirico, questo spazio museale è un luogo che incanta.
Non a caso il regista Ferzan Ozpetek vi girò alcune sequenze del film “Le fate ignoranti”.
Le sale e le macchine in disuso della prima centrale termoelettrica romana accolgono parte delle raccolte archeologiche capitoline. Gli dei di marmo dialogano in silenzio con i motori diesel, le caldaie, le turbine.
Un gioco di rimandi tra il passato e il presente che emoziona e stimola suggestive riflessioni

Appuntamento: Via Ostiense ,106 (ingresso museo)

Quota di partecipazione:
- Biglietto di ingresso: adulti residenti a Roma € 10,00; non residenti € 11,00 – ragazzi tra i 20 e i 25 anni residenti a Roma, docenti, possessori di Metrebus, Bibliocard € 9,00; non residenti € 10,00 – ragazzi minori di 18 anni: ingresso gratuito
- Visita guidata (auricolari inclusi): soci CCRS € 8,00 - ragazzi tra i 6 e i 14 anni € 6,00 - ospiti: € 10,00

Prenotazione obbligatoria ed impegnativa tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it, specificando
- nome, numero ed età dei partecipanti; un recapito telefonico e se si è in possesso di una delle agevolazioni per i biglietti di ingresso
– allegando bonifico bancario relativo alla quota di partecipazione (salvo differenti accordi) da effettuarsi sul seguente conto corrente: IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nella causale: “Centrale Montemartini”
Nota: in caso di mancata partecipazione la quota corrisposta non potrà essere restituita. E’ però possibile farsi sostituire.


Sabato 13 ottobre ore 10.45

 L'EUR


L’espansione di Roma verso il mare, il progetto dell’Esposizione Universale del 1942, l’equipe di architetti messa in campo per progettare e realizzare i luoghi, le strade, gli edifici.
La passeggiata entra nel vivo delle vicende che portarono alla realizzazione dell’Eur, analizzando sul campo pregi e difetti del quartiere, rimasto incompiuto per lo scoppio della guerra e successivamente protagonista di tappe importanti nello sviluppo della Capitale.

Appuntamento: Palazzo dei Congressi

Quota di partecipazione:
- Visita guidata (auricolari inclusi): soci CCRS € 8,00 - ragazzi tra i 6 e i 14 anni € 6,00 - ospiti: € 10,00

Prenotazione obbligatoria ed impegnativa tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it, specificando nome, numero ed età dei partecipanti; un recapito telefonico.

Modalità di pagamento - la quota di partecipazione può essere corrisposta:
– o allegando bonifico bancario relativo alla somma totale da effettuare sul seguente conto corrente:
IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nella causale: “Visita EUR”
– oppure all'atto della visita ad un nostro responsabile

Nota: in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta a meno che non si provveda a farsi sostituire


Domenica 14 ottobre

 Toscana di ieri e di oggi

Pitigliano

e il

Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint-Phalle

itinerario culturale di un giorno in pullman


Ah, le rupi della Tuscia! Il tufo che si arrossa al tramonto; i paesi che vengono su dalle rocce come germogli di pietra cresciuti spontaneamente!
Pitigliano è uno dei più belli. L’erosione causata dai fiumi locali ha isolato lo sperone su cui è costruito, creando un paesaggio tra i più suggestivi. All’interno le vie laterali superano i dislivelli tipici dei paesi aggrappati alle rocce, con effetti panoramici che incantano. L’aspetto medioevale dominante si arricchisce di note rinascimentali: stemmi, cornici di travertino, decorazioni di pietra.
Dopo i secoli di storia esplorati a Pitigliano, il nostro viaggio si inoltra nella Maremma grossetana e raggiunge presso Capalbio il Giardino dei Tarocchi, creato dall’artista franco-americana Niki de Saint-Phalle tra il 1979 e il 1996.
E’ un parco di sculture ispirate alle carte dei Tarocchi, concepito come luogo di meditazione e iniziazione alla vita, sotto l’insegna della libertà e della fantasia.
Nel giardino non troverete alcun percorso preordinato, nessuna freccia che indichi la giusta direzione.
L’artista ha disposto che ognuno si orienti - o disorienti, perché no? – scegliendo liberamente i sentieri da prendere, proprio come accade nella vita, di cui il giardino è metafora. Ha scritto infatti Niki de Saint-Phalle: “Se la vita è un gioco di carte noi nasciamo senza conoscerne le regole. Nonostante ciò siamo tutti chiamati a giocare una mano."


Programma
Ore 7,15 Appuntamento presso la fontana dell'ACEA a Piazzale Ostiense
Ore 7,30 Partenza per Pitigliano con pullman privato

All’arrivo passeggiata guidata nel borgo. Durante il percorso a piedi si sosterà davanti ad alcuni dei monumenti principali.

Il segno più evidente del profilo di Pitigliano sono le due altissime arcate dell’acquedotto mediceo, costruito nel XVII secolo. La Fortezza Orsini è il risultato del rinnovamento dell’architetto Antonio da Sangallo il Giovane. Il Palazzo Orsini è oggi sede della diocesi

La passeggiata arriva all’antico quartiere degli ebrei, al quale sarà dedicata un visita condotta da personale del luogo.

Particolari condizioni politiche resero Pitigliano, a partire dal XVI secolo, un approdo sicuro per molti ebrei perseguitati.
Bene inseriti nel contesto economico e sociale, essi godettero di privilegi e tranquillità altrove impensabili. Sebbene l’antica comunità sia oggi quasi scomparsa, i suoi rappresentanti continuano a prendersi cura del quartiere dei loro avi.
La visita, di notevole interesse, include la sinagoga e i luoghi della vita quotidiana, tra cui il forno delle azzime, il macello, il bagno rituale, la tintoria.


Pranzo libero

Dopo il pranzo partenza per Garavicchio e visita guidata del Giardino dei Tarocchi.

Il Mago, il Sole, la Sacerdotessa, la Giustizia e così via, fino a completare la serie degli Arcani Maggiori dei Tarocchi. Ventidue grandi sculture rivestite di pezzetti di vetro, specchio, ceramica, un omaggio dichiarato all’arte di Gaudì.
In alcune si può entrare, altre integrano meccanismi che producono suoni e movimenti. In una di esse, dotata di letto, tavolo, cucina, Niki de Saint Phalle è addirittura vissuta.
Alla realizzazione delle sculture hanno partecipato operai specializzati e collaborato artisti di fama internazionale. L’architetto svizzero Mario Botta ha progettato il muro di ingresso al giardino.




Ore 18,00 Partenza per Roma.
Ore 20,30 Arrivo previsto in Piazzale Ostiense

Quota di partecipazione: (minimo di 20 partecipanti) soci CCRS € 60,00 - ospiti € 65,00

Biglietto di ingresso al Ghetto Ebraico (con visita guidata alla Sinagoga) (da versare in loco): intero € 6,00 - maggiori di 65 anni € 5,00

Biglietto di ingresso al Giardino dei Tarocchi (da versare in loco): intero € 12,00 - studenti € 7,00 - maggiori di 65 anni € 7,00 - minori di 7 anni gratuito

La quota comprende: Viaggio A/R in pullman privato GT, uno storico dell'arte e un accompagnatore tecnico al seguito del gruppo, auricolari, assicurazione infortuni.
La quota non comprende: pranzo, biglietti d'ingresso, extra, mance e quanto sopra non menzionato

Prenotazione obbligatoria: entro il 6 ottobre
Acconto: € 30.00 da versare all'atto della prenotazione.
Saldo: € 30.00 da versare entro il 10 ottobre

La prenotazione potrà essere effettuato tramite mail a info@prospettivaarte.it, specificando:
- nome, numero ed età dei partecipanti
- recapito telefonico
- allegando bonifico bancario da effettuare sul seguente conto corrente:
IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nella causale: “Pitigliano”

Penalità in caso di recesso:
- dalla data di prenotazione fino al 6 ottobre: rimborso di € 20.00
- nessun rimborso possibile dopo tale data

Note tecniche
- L'Associazione si impegna al rispetto del presente programma ma potrebbero verificarsi variazioni per motivi tecnico-organizzativi indipendenti dalla nostra volontà.
- La partecipazione alle visite è facoltativa
- L’Associazione si riserva la facoltà di annullare il viaggio qualora non si raggiunga il numero minimo di partecipanti.


Sabato 20 ottobre ore 10.45

 Il Consiglio di Stato a Palazzo Spada


Il Consiglio di Stato occupa parte delle stanze al piano nobile di Palazzo Spada, anticamente adibite a residenza cardinalizia.
Sono ambienti di grande eleganza, con preziosi rivestimenti di affreschi e di stucchi, nei quali il repertorio spazia dal mito alla rievocazione della storia antica.
Sorprende per estro e bellezza la Galleria degli Stucchi, ambiente di ridotte dimensioni, ma fittamente ornato.

Appuntamento: Piazza Capo di Ferro, 13

Quota di partecipazione:
- Ingresso gratuito
- Visita guidata (auricolari inclusi): soci CCRS € 8,00 - ragazzi dai 6 ai 14 anni € 6,00 - ospiti: € 10,00

Prenotazione obbligatoria ed impegnativa tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it, fornendo i propri dati personali: nome, cognome, luogo e data di nascita, richiesti per l’accesso a Palazzo Spada; un recapito telefonico.

Modalità di pagamento - la quota di partecipazione può essere corrisposta:
– o allegando bonifico bancario relativo alla somma totale da effettuare sul seguente conto corrente:
IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nella causale: “Palazzo Spada”
– oppure all'atto della visita ad un nostro responsabile

Nota:
- in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta a meno che non si provveda a farsi sostituire

- Il giorno della visita ogni partecipante dovrà firmare un “modulo di partecipazione”


Domenica 21 ottobre ore 17.50

 Mostra "Andy Warhol" al Vittoriano


Tutt’altro che tramontata, l’attualità di Warhol e della Pop Art è un fenomeno ancora oggi ampiamente testimoniato.
Cinema, pubblicità, moda, musica: l’influenza di Warhol ha esteso il suo contagio in molti settori della creatività artistica.
La mostra è una occasione per seguire l’eccentrica personalità di Warhol lungo l’arco della sua carriera, dalle esperienze giovanili alla maturità.
Centosettanta le opere in mostra, comprese le celeberrime icone della Zuppa Campbell, della Coca-Cola e dei miti dello spettacolo, da Elvis a Liz a Marilyn.

Appuntamento: Via San Pietro in Carcere (ingresso Vittoriano)

Quota di partecipazione:
- Biglietto di ingresso (inclusi diritti di prenotazione e auricolari interni): adulti € 12,50 – ragazzi minori di 18 anni € 7,00 (promozione primo mese)
- Visita guidata: soci CCRS € 6,00 - ragazzi dai 6 ai 14 anni € 4,00 - ospiti: € 8,00

Prenotazione obbligatoria ed impegnativa entro il 15 ottobre tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it, specificando:
- nome, numero ed età dei partecipanti; un recapito telefonico
– allegando bonifico bancario relativo alla quota di partecipazione (salvo differenti accordi) da effettuarsi sul seguente conto corrente: IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nella causale: “Mostra Andy Warhol”
Nota: in caso di mancata partecipazione la quota corrisposta non potrà essere restituita. E’ però possibile farsi sostituire.


Sabato 27 ottobre ore 10.15

 I Mercati di Traiano


Straordinaria creazione del II secolo d.C., i cosiddetti Mercati ebbero funzioni diversificate e furono usati, con il passare del tempo, come centro amministrativo, fortezza, residenza nobiliare.
Al fascino degli ambienti il complesso unisce l’interesse del percorso museale dedicato alla storia dei Fori imperiali.
Vi sono esposti reperti e testimonianze utili alla conoscenza e alla comprensione dei luoghi.

Appuntamento: Via Quattro Novembre, 94 (ingresso sito archeologico)

Quota di partecipazione:
– Biglietto d’ingresso: adulti residenti a Roma € 13,00; non residenti € 15,00 – ragazzi di età inferiore ai 18 anni € 2,00 – gratuito per i minori 6 anni
– Visita guidata (auricolari inclusi): soci CCRS € 8,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 4,00 – ospiti: € 10,00

Prenotazione obbligatoria ed impegnativa tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it, specificando
- nome, numero ed età dei partecipanti; un recapito telefonico e se si è residenti a Roma
– allegando bonifico bancario relativo alla quota di partecipazione (salvo differenti accordi) da effettuarsi sul seguente conto corrente: IBAN IT56M0335901600100000132330 intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nella causale: “Mercati di Traiano”
Nota: in caso di mancata partecipazione la quota corrisposta non potrà essere restituita. E’ però possibile farsi sostituire.